Come prendersi cura delle extension dei capelli

Le extension dei capelli sono tutt’altro che economiche. Se le extension sono davvero economiche, c’è sempre una buona ragione per questo, come la scarsa qualità. Per molte donne che amano ottenere una nuova serie di extension di tanto in tanto, sperano che durino a lungo. Questo è il motivo per cui è necessario sapere come prendersi cura adeguatamente delle proprie extension.
Solo alcune piccole modifiche e un’assistenza quotidiana aggiuntiva possono fare miracoli. Per garantire che i tuoi capelli e le tue extension naturali non subiscano danni, devi rimanere aggiornato sui tuoi regolari cicli di manutenzione.

A seconda del tipo di capelli e delle extension che scegli, la cura post-trattamento può variare leggermente. Ma, per le donne che prevedono di ottenere presto le extension e sono interessate a saperne di più sulla loro assistenza post-trattamento, di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che puoi tenere a mente:

Come modellare le extension dei capelli

Alcuni degli strumenti che è possibile utilizzare per lo styling delle extension includono prodotti per la protezione dal calore, fermagli a coccodrillo, spazzola per capelli e ferro caldo arricciacapelli.
Per modellarli, applica prima i prodotti per la protezione dal calore per proteggere le extension naturali da possibili danni da calore e usura.

Extension dei capelli

Non usare la lacca per capelli. Assicurati che i capelli siano asciutti al 100% prima di utilizzare strumenti di calore. Le clip possono essere utilizzate per lavorare ordinatamente su ogni sezione. Modella le tue extension come preferisci. Puoi asciugarle, piegarle, raddrizzarle o arricciarle. Assicurati solo di non trattenere il calore vicino ai legami delle radici dei capelli per troppo tempo.

Lavare le extension

Balsamo e shampoo di buona qualità e una spazzola per capelli sono gli strumenti necessari per lavare le extension. Prima di lavare i capelli, spazzolarli accuratamente. Accertarsi che la pressione della doccia non sia al massimo quando si fa la doccia. Inumidisci i capelli, quindi usa lo shampoo con un movimento verso il basso. Fai un massaggio al cuoio capelluto tra i legami usando la punta delle dita. Risciacqua lo shampoo correttamente per prevenire l’accumulo di residui. Applica il balsamo attraverso le lunghezze. Risciacqua il balsamo e usa un asciugamano per asciugare e rimuovere l’eventuale acqua in eccesso. Applica un prodotto per lasciare l’umidità o una protezione termica se si prevede di asciugare i capelli.

Prima di lavare le extension dei capelli, puoi mescolare il balsamo e un po’ d’acqua nel flacone spray, quindi spruzza questo sulle tue extension fino alla metà. Questo aiuta a prevenire l’asciugatura eccessiva a causa di lavaggi frequenti.

Spazzola le tue extensions

Dovrai usare una spazzola per capelli o una spazzola in setole naturali. Separa le extension in due sezioni sul lato destro e sinistro. Spazzola prima i grovigli. Risali i capelli fino alle radici. Se stai spazzolando vicino alle radici, puoi anche spazzolare i legami con un pennello a setole morbide per le extension. Nel caso di microsfere e se stai usando il pennello a cappio, puoi spazzolare i legami il più delicatamente possibile. Spazzolare le extension dei capelli dovrebbe essere fatto ogni mattina e ogni sera.