Cosa sono in economia le fatture

Da un punto di vista strettamente sintetico, le fatture, in economia, sono quei documenti con i quali si potrà andare a certificare tanto l’acquisto quanto la vendita sia di beni e sia di servizi. In altre parole, si possono definire le fatture, come quei documenti contabili tramite i quali un creditore, di solito un fornitore, stabilisce un credito nei confronti di un debitore, di norma il suo cliente, al fine di attivare il pagamento di un debito. Il più delle volte per pagare per la fornitura di beni o la fornitura di un servizio a quel cliente.…

Continue Reading

I vantaggi delle opzioni binarie

Siete curiosi di conoscere i vantaggi delle opzioni binarie? Allora è arrivato il momento di conoscere nel dettaglio il mondo del trading online. Il settore di investimento relativo al trading binario si adatta alla perfezione anche alle persone che si trovano per la prima volta in questo settore.

Quali sono i vantaggi che invoglia la maggior parte delle persone a scegliere le opzioni binarie? Al primo posto della classifica troviamo gli altissimi rendimenti. Infatti, nella maggior parte dei casi, le opzioni binarie sono riconosciute come lo strumento finanziario che garantisce il rendimento più elevato. Operare in questo settore, …

Continue Reading

Prestiti senza busta paga per protestati

Come funzionano i prestiti senza busta paga? Per prima cosa è giusto dire che questi finanziamenti sono molto richiesti ultimamente proprio per via dello scarso numero di persone che può godere di un contratto di lavoro vero e proprio. Secondo recenti stime diffuse dall‘Inps ben 1  giovane su 3 sotto i 35 anni di età non ha una busta paga e, pertanto, non può accedere ai finanziamenti nella modalità classica.

Spesso, infatti, sono proprio i pensionati a dare una mano ai giovani facendosi carico in prima persona o come garanti dei prestiti per dare liquidità o per affrontare …

Continue Reading

Le conseguenze sul Dollaro del QE

Nel tempo la forza del dollaro è cresciuta in maniera esponenziale anche perchè si tratta, al pari dell’oro, di un bene rifugio, visto che ha alla base la prima economia al mondo e per di più è una garanzia di pagamento internazionale. Non solo, ma a differenza di bond, non dev’essere tassata e può essere sfruttata al momento, il vero pregio, in altre parole, della liquidità. Ma con l’incremento del Quantitative Easing, incremento dettato dai vantaggi solo relativi e giunti in maniera minore rispetto a quanto atteso dagli analisti, ha creato una presenza abnorme del dollaro nel mercato internazionale.

Con …

Continue Reading

Segreti per il trading con le opzioni binarie

Trading con le opzioni binarie è una nuova forma di strategia di investimento che viene utilizzata da molti commercianti che vogliono guadagnare una notevole quantità di ritorno sui loro investimenti. A differenza di trading in valuta estera o di compravendita di azioni, opzioni binarie non hanno bisogno profonda conoscenza e l’esperienza per iniziare, ma questo non vuol dire che li vendete ciecamente. In realtà, ci sono alcuni fattori di chiave, o segreti, che un trader deve prendere in considerazione prima di cominciare con questi strumenti derivati.

Selezione di un agente

Assicuratevi che il broker che si sceglie ha un servizio …

Continue Reading

Unicredit evita le proteste in Bulgaria

Levon Hampartzoumian, CEO di UniCredit Bulbank rassicura gli investitori internazionali che le proteste sorte in Bulgaria contro il governo accusato di essere corrotto, non inficeranno il lavoro della filiale di Unicredit. Naturalmente la sua affermazione si riferisce al breve e medio periodo, visto che, come logica presuppone, con l’aumento eventuale dell’instabilità sociale e potenziali problemi politici derivanti dai moti di piazza, si potrebbe prevedere un deflusso di capitali a scopo puramente cautelativo. In realtà di tratta di affermazioni ampiamente prevedibili dal momento che, come tiene a sottolineare Levon Hampartzoumian le proteste in corso non influenzano il lavoro delle banche direttamente …

Continue Reading

Unicredit e il bonus dallo strano profumo

Unicredit alla fine del 2010 ha dato il via a una serie di tagli e di razionalizzazioni che hanno provocato una serie di problemi non indifferenti non solo tra i dipendenti stessi ma anche tra i sindacati divisi sulla correttezza o meno delle decisioni dei vertici. La stessa Unicredit, nella cronaca recente, aveva deciso di dare il buon esempio con una serie di tagli alla parte variabile del proprio stipendio. Il tutto forse sull’onda del ricordo della gestione profumo, il manager che aveva dato vita a una gestione piuttosto contestata del grande colosso nato dalla fusione delle tante piccole realtà …

Continue Reading

Unicredit e i fondi delle PMI in Campania

I fondi per la crisi che arrivano dai vari progetti per aiutare le diverse zone in difficoltà non hanno fatto presa presso il grande pubblico, ma non perchè non siano efficaci, ma per l’antieconomicità che questi rappresentano per le banche. La richiesta massima di finanziamento in Sicilia per i fondi Jeremie 2007/2013 acronimo che sta per Joint European Resources for Micro to Medium Enterprises, è di 25 mila euro e ciò non conviene agli istituti che si ritrovano un margine di guadagno inferiore a quello investito anche a livello di formazione del personale. Quindi l’occasione non viene “sponsorizzata” e perciò …

Continue Reading