tappetini_per_ford1

Tappetini Ford: come pulirli adeguatamente

 

I tappetini Ford sono estremamente belli, pregiati e ben fatti. Hanno, però, un problema intrinseco: quello della pulizia. Già, perché soprattutto nelle stagioni particolarmente piovose, mantenere l’igiene della propria auto ai massimi standard risulta particolarmente complicato, soprattutto nell’abitacolo e in ogni suo spazio. Quando laviamo la macchina ci troviamo, solitamente, a sbattere rapidamente i tappetini e tutto finisce lì: è veramente sufficiente per pulire approfonditamente la zona? Ne sei proprio sicuro?

tappetini gomma1

Tappetini Ford: guida alla pulizia

Pulire i tappetini Ford è molto semplice. Dovrai soltanto procurarti:

  • Un’aspirapolvere;
  • Uno spruzzino con della semplice acqua;
  • Del detersivo per bucato in polvere;
  • Un panno di daino;
  • Una spazzola per frizionare.

Per prima cosa dovrai togliere i tappetini dal loro alloggio e sbatterli con forza. Puoi usare un battipanni o sbatterli energicamente su una superficie dura. Ti sconsigliamo di sfruttare il muro di casa, altrimenti potrebbe sporcarsi.

 

Successivamente, prendine uno alla volta e, con una spazzola per panni dura, struscia in maniera energica la superficie. Concentrati in particolar modo sulle zone che ne hanno più bisogno, con macchie e sporco incrostato. Passa un po’ di detersivo in polvere sui tuoi tappetini Ford e, con uno spruzzino pieno d’acqua, bagna la superficie leggermente.

Lascia asciugare all’aria per qualche minuto, poi prendi l’aspirapolvere e passala sulla superficie per togliere i residui di detersivo. Con un panno di daino, che puoi trovare in qualsiasi supermercato, copri la superficie del tappetino e fagli assorbire tutta l’acqua in eccesso per il tempo necessario. Fatto!