curcuma-capsule-01

Le spezie e il benessere del corpo

Quando si parla di spezie non si parla solamente di ottimi condimenti da mettere sui propri cibi. Al contrario: le spezie infatti posseggono moltissime proprietà benefiche, che spaziano dagli effetti antinfiammatori a quelli antidepressivi. Tuttavia, alcuni di essi non sono facilmente assimilabili dal corpo umano, e per questa ragione è necessario sfruttare degli integratori alimentari: paprika e curcuma in capsule, pastiglie, e così via.

In questo articolo ci concentreremo sulle proprietà benefiche della curcuma, pur ricordandovi, ovviamente, di consultare il vostro medico qualora decidiate di assumere tali integratori. Difatti, alcuni di essi possono comportare delle problematiche nell’organismo, qualora assunti in particolari condizioni (gravidanza, ad esempio), o assieme a determinate tipologie di farmaco.

curcuma-capsule-02

La curcuma: a cosa serve?

La curcuma in capsule possiede, in realtà, diverse proprietà benefiche. Ha un ottimo effetto antinfiammatorio, è ottima da assumere quando si è raffreddati per liberare le vie respiratorie, e secondo alcuni studi potrebbe possedere delle proprietà antitumorali. Viene inoltre spesso utilizzato per preparare decotti a scopo antidolorifico.

Il problema principale della curcuma sta nel fatto che non viene assorbita dall’organismo, come accennavamo: in tali casi è dunque necessario assumere della curcuma in capsule. È possibile trovarla in tutti i negozi che si occupano di erboristeria e medicina naturale. Ovviamente vi consigliamo di seguire scrupolosamente le indicazioni contenute sulla confezione, in modo da evitare di incorrere in effetti collaterali sgraditi.

Difatti, non tutte le tipologie di curcuma in capsule contengono la stessa quantità di curcuma, ed è quindi necessario regolarsi di volta in volta.

Leggi di più fatture.