Ecclestone credo che nemmeno Mark Webber sappia se rimarrà in Red Bull

Ecclestone credo che nemmeno Mark Webber sappia se rimarrà in Red Bull

Come avviene ormai gia da qualche anno, la permanenza di Mark Webber in seno alla Red Bull appare tutt’altro che scontata. Nonostante i suoi buoni risultati conseguiti nel corso della sua esperienza all’interno del team austriaco, infatti, Mark Webber e stato spesso vicino a lasciare il suo team.

Alla base del comune malcontento ci sarebbe l’appoggio incondizionato che la scuderia tende a rivolgere al suo compagno di squadra Sebastian Vettel, non solo quando la classifica gioca nettamente a vantaggio del tedesco, ma anche quando la battaglia tra i due piloti appare molto piu aperta.

Come dimenticare, a tal proposito, la condotta della Red Bull nel corso dell’ultimo Gran Premio di due campionati fa, quando, con Mark Webber in lotta per il campionato insieme ad Alonso e Vettel, i responsabili della scuderia austriaca utilizzarono proprio Mark Webber come esca per costringere Fernando Alonso a rientrare ai box favorendo proprio Sebastian Vettel?

A sfavore di Mark Webber, inoltre gioca anche la carta d’identita che ricorda a tutti come il pilota australiano sia il pilota piu anziano di tutto il circus.

E allora l’aria di rinnovamento spesso paventata potrebbe finalmente concretizzarsi in un nuovo ingaggio proprio l’anno prossimo, con Kimi Raikkonen che sembra il favorito per accaparrarsi il posto di Webber alla Red Bull. Nonostante le voci, pero, e possibile che la Red Bull si stia gia muovendo in funzione del campionato del 2015; in questo caso, Webber potrebbe restare ancora un anno alla Red Bull prima di cambiare aria o addirittura di dare l’addio alla Formula Uno.

Di questo clima di incertezza ha voluto parlare anche Bernie Ecclestone: ‘’temo che nemmeno Webber abbia avuto informazioni certe relative alle sue possibilita di permanenza alla Red Bull, anche se Chris Horner ha dichiarato che a breve il pilota e la scuderia si incontreranno per un confronto chiarificatore’’.